Il Cammino Basiliano. La Calabria in 1000 chilometri tra Oriente e Occidente

Nocara Calabria Cammino Basiliano
Tempo di lettura: 4 Minuti

Un cammino d’Oriente in Occidente

Un percorso in 73 tappe da Rocca Imperiale a Reggio Calabria attraverso 1390 chilometri di sentieri, ricostruito sulle tracce degli antichi monaci italo-greci che si ispirarono alla dottrina di San Basilio, e delle più remote reminiscenze indigene greco-romane, fino ai segni della cultura normanna del Mediterraneo. È il Cammino Basiliano, recentemente inaugurato, per scoprire una inedita Calabria dove contaminazioni di varie culture persistono ancora oggi. Un cammino d’Oriente in Occidente, un vero e proprio viaggio spirituale alla scoperta delle antiche radici dell’Europa nel Mediterraneo.

Staiti Cammino Basiliano

Staiti (RC)

Dal Codex Purpureus Rossanensis all’Aspromonte Global Geopark

Un percorso in 73 tappe da Rocca Imperiale a Reggio Calabria attraverso 1390 chilometri di sentieri, ricostruito sulle tracce degli antichi monaci italo-greci che si ispirarono alla dottrina di San Basilio, e delle più remote reminiscenze indigene greco-romane, fino ai segni della cultura normanna del Mediterraneo. È il Cammino Basiliano, recentemente inaugurato, per scoprire una inedita Calabria dove contaminazioni di varie culture persistono ancora oggi. Un cammino d’Oriente in Occidente, un vero e proprio viaggio spirituale alla scoperta delle antiche radici dell’Europa nel Mediterraneo.

Codex Purpureus Rossanensis - Museo Diocesano Rossano

Codex Purpureus Rossanensis – Museo Diocesano Rossano           codex purpureus rossanensis

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Copia Singola

Acquista una copia di «Globus».

Annuale Digitale

Abbonamento digitale di «Globus».

Cartaceo + Digitale

Abbonamento annuale di «Globus».

Sei già abbonato? ACCEDI

Caterina Misuraca – Fotografie di Franz Mazza e dell’Associazione Cammino Basiliano