Jimi Hendrix, 51 anni fa

jimi hendrix
Tempo di lettura: 1 Minuto

Il 18 settembre 1970 Jimi Hendrix viene trovato riverso sul letto di una stanza del Samarkand Hotel di Londra. Una dose eccessiva di barbiturici lo ha portato all’altro mondo ad appena 28 anni. Una vita breve eppure densa di esperienze che hanno segnato per sempre il mondo del rock e della musica in genere. Hendrix, chitarrista e cantautore nato a Seattle nel 1942, è stato un rivoluzionario e ha mutato l’approccio alla chitarra elettrica col suo “marchio di fabbrica” assolutamente riconoscibile e fortemente adrenalinico. Era bravo tanto nell’accompagnamento ritmico quanto nelle performance da solista. Nell’immaginario collettivo il suo nome è legato soprattutto a due famose e bizzarre esibizioni: quella di Monterey, 1967, in cui sul palco diede fuoco alla sua chitarra; e Woodstock, 1969, con la sua celebre interpretazione rock dell’inno nazionale statunitense.

Jimi Hendrix a Woodstock, 1969

Jimi Hendrix a Woodstock, 1969