Vai al contenuto

Una spolverata di stelle in Calabria col progetto “Esplorando lo Spazio Celeste. La Natura dello Spazio”

Esplorando lo Spazio Celeste. La Natura dello Spazio” è un progetto originale e ricco di fascino, ideato e organizzato dall’Associazione Polaris Ets in collaborazione con il Comune di Taverna (CZ). Si tratta di una manifestazione dedicata all’osservazione dei fenomeni celesti. Il medium prescelto? Un ciclo di 5 conferenze tenute da alcuni grandi esperti e da parte del Comitato Scientifico del Sila Science Park & FATA Museum, il museo che ricade nella Sila Piccola e che ospita l’iniziativa.

Il FATA Museum di Taverna (CZ)

Gli incontri, brillanti ed entusiasmanti, sono organizzati per offrire il miglior coinvolgimento possibile. Il filo rosso di tali conferenze è il sentimento d’incanto che sentono tutti, donne e uomini, nell’osservazione del Cielo, le sue mutazioni, la Luna, gli astri più lontani, e le stelle, fino alle più recenti e affascinanti teorie dei buchi neri.

Caspar David Friedrich, Luna

Un programma declinato, tra maggio e agosto, in diversi settori, dall’ambito artistico fino a quello più strettamente scientifico, che interessa altri spazi museali del territorio catanzarese fra cui il MUSMI e il Complesso del San Giovanni.

Galileo Galilei, Luna
Galileo Galilei, Luna

Galileo Galilei che punta il dito verso la Luna scoprendone le fosse e affinando l’uso del cannocchiale; Dante Alighieri che muore a Ravenna dove ha visto uno dei cieli stellati più magici nel Mausoleo di Galla Placidia; o l’excursus storico-artistico sulla concezione del Tempo, dall’età dell’Umanesimo fino al ‘900, con Einstein e l’influenza della sua teoria della relatività sulle ultime tendenze dell’arte contemporanea. Sono alcuni temi oggetto della trattazione di “Esplorando lo Spazio Celeste. La Natura dello Spazio”.

Giulio Paolini, Belvedere

L’obiettivo è quello di piantare nuovi piccoli semi in direzione di un’esperienza unica qual è l’osservazione del Cosmo, e anzitutto di riaccendere quella curiosità verso la scoperta del nostro Universo, una “ricetta” semplice: il desiderio di conoscere è comune a tutti gli esseri umani, dal più piccolo all’adulto più distratto.

Magritte, Luna

“A cantare davvero /e in pienezza di cuore/ finalmente/ tutto il resto scompare: non rimane che spazio, stelle e voce”.  (Osip Mandel stam)

Il FATA Museum di Taverna (CZ)
Il FATA Museum di Taverna (CZ)

 Anna de Fazio Siciliano – storica e critica d’arte